Una musa senza età

Susan Sarandon scelta come testimonial da Marc Jacobs per la collezione autunno/inverno. L'attrice ha 69 anni, portati benissimo. Come ha già dimostrato a Cannes.

sarandon instagramSusan Sarandon è tra le star scelte da Marc Jacobs come testimonial della campagna pubblicitaria per la prossima collezione autunno/inverno. A 69 anni suonati, l’attrice è ancora in grado di stupire per la sua bellezza, come è successo a Cannes, dove ha incantato sul red carpet grazie alle sue forme, talmente floride da far invidia all’amica Salma Hayek. Un fascino senza tempo quello di Susan Sarandon, senza nessun segno di chirurgia estetica, e fuori dagli schemi classici del settore. Marc Jacobs spiega di ammirarla da sempre, e di avere una vera venerazione per lei fin da quando l’ha vista (e poi rivista innumerevoli volte) interpretare il personaggio di Janet nel film del 1975 The Rocky Horror Picture Show: «Era un invito (o una scusa) a vestirsi ed esprimersi senza paura. Diventò cool per i ragazzi indossare indossare lustrini, raso e calze a rete […] C’era un sottile qualità ribelle in come Susan aveva scelto di impersonare Janet e nella sua decisione di accettare un ruolo in un film che sfidava l’idea dei ruoli di genere». Marc Jacobs aggiunge poi che un altro ruolo in cui ha apprezzato l’attrice è quello della preda della vampira lesbica in Miriam si sveglia a mezzanotte (The Hunger in inglese), interpretata da Catherine Deneuve. E di aver sempre ammirato l’intelligenza, il coraggio, e la forza dell’attrice: «L’innata qualità che è in grado di sedurre in Susan è il fatto che è una donna che dice quello che pensa e un’attrice che si prende i suoi rischi».

Le altre testimonial della campagna pubblicitaria sono Courtney Love, Sissy Spacek, Missy Elliott, Annie Clark, St. Vincent, Cara Delevingne, Kendall Jenner e Juno Temple, a cui si aggiunge Marilyn Manson. Non è la prima volta che Marc Jacobs sceglie per le sue campagne delle testimonial ‘over 65′. Proprio un anno fa, al posto di Susan Sarandon c’era Cher, e le due sono coetanee. D’altra parte, anche senza scomodare Bo Gilbert  e Iris Apfel, sono sempre di più le aziende che scelgono star di una certa età come testimonial dei loro prodotti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Protagonisti, Testimonial Argomenti: , Data: 01-07-2016 04:48 PM


Lascia un Commento

*