Di madre in figlio

Dylan Lee, il secondogenito di Pamela Anderson, esordisce nel mondo dello spettacolo sotto l'egida di Saint Laurent. Per lui si prospetta un futuro da star.

dylan leeMentre Pamela Anderson chiudeva l’epoca dei nudi di Playboy, il figlio Dylan Lee diventava il volto di Saint Laurent. Un passaggio di testimone ‘alla lontana’ tra madre e figlio. E così, mentre i riflettori sulla bionda ex bagnina e playmate, ormai vicina ai 50 anni, si spengono pian piano, le luci della ribalta puntano tutte sul suo secondogenito, nato dall’unione con il rocker Tommy Lee. E l’esordio con Saint Laurent lascia presagire una carriera fortunata.

TRA I FIGLI D’ARTE
Dylan Lee è stato scelto dal direttore creativo Hedi Slimane, che da sempre nutre una vera e propria passione per tutto ciò che profuma di California e che ha immortalato Dylan in un videoritratto che lo raffigura come chitarrista e surfista. Le immagini sono state girate sulla spiaggia di Malibu nel dicembre 2015. Dylan non è il primo figlio d’arte a essere ritratto da Slimane; prima di lui, ricordiamo Dylan Brosnan, Jack Kilmer e Charlie Oldman.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Testimonial Argomenti: , , , Data: 02-02-2016 07:26 PM


Lascia un Commento

*