Cina, il face-kini si veste di colore

La stilista Zhang Shifan l'ha inventato nel 2004, ma questa maschera rosa spaventava i bambini. Ecco come l'ha reso alla moda.

i facekini

Una moda, ma forse anche qualcosa di più quella dei face-kini che sta spopolando in Cina. Perché la particolare maschera creata nel 2004 dalla stilista stilista cinese Zhang Shifan, proprietaria di un negozio di costumi da bagno a Qingdao, risponde a un bisogno reale. Quello delle donne cinesi di proteggere il viso da meduse e dal sole. L’idea che la bellezza ideale passi da una pelle che più candida non si può non è mai tramontato nel Paese. Ma se la prima generazione di face-kini, anche se molto richiesta, aveva causato polemiche perché spaventava i bambini, Shifan non si è persa d’animo e per l’estate 2015 ha proposto una variante colorata e decorata. Che dovrebbe piacere anche ai più piccoli.

Immagine anteprima YouTube
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Shopping, Stile, Tendenza Argomenti: , , , , Data: 16-07-2015 06:15 PM


Lascia un Commento

*