Tendenze

Nude look

di Enrico Matzeu
Abiti con dettagli in trasparenza, bluse traforate e tanto chiffon. La parola d'ordine è: sexy.
Dolce&Gabbana. Collezione primavera/estate 2014.

Dolce&Gabbana. Collezione primavera/estate 2014.

Più si avvicina l’estate, più la voglia di spogliarsi aumenta, ma per quest’anno ci hanno pensato gli stilisti a facilitare le cose. Il trend per la primavera/estate 2014, infatti, prevede il nude look, ovvero abiti con dettagli in trasparenza, bluse traforate e tanto chiffon, che combinato nel modo giusto può creare interessanti effetti vedo e non vedo. Le gonne, dunque, sono lunghe ma leggere e a renderle glamour ci pensa l’organza, inserita qua e là nei punti giusti.
NERO SI, MA TRAFORATO
Il nero sembra a sorpresa diventare il colore dell’estate, ma per portarlo anche sotto il sol leone, i designer più magnanimi l’hanno usato su pizzo trasparente, come per i tubini dalle maniche abbondanti di Dolce&Gabbana o su tessuti in rete per t-shirt sportive, come quelle di Gucci, che all’immaginazione lasciano davvero poco. Nero a più strati anche sulla passerella di Antonio Marras, con gonne e bluse in chiffon trasparente e leggero. Ma sono i dettagli a fare la differenza e Helmut Lang propone un abito canottiera con intarsi geometrici trasparenti, mentre Kaufmanfranco sceglie il voile pe maniche svolazzanti in un tubino illuminato da cristalli ton sur ton. Piglio decisamente più sportivo per la felpa traforata di R3, da abbinare alla gonna a campana di Zara, sempre in fitta rete nera.
TOTAL WHITE
A puntare al bianco è invece Moncler Grenoble, che sfila con abiti trasparenti ma impunturati su seno e fianchi. Lo segue anche Colette Dinnigan con abitini dall’effetto a nido d’ape e intimo in vista. Victoria Beckham disegna invece tubini l ginocchio con aperture nude si ventre e spalle, per un effetto bon ton ma audace. Decisamente più audace la gonna di Erdem, totalmente trasparente con ciuffi di tessuto sul fondo.
TRASPARENZE PASTELLO
Anche il colore vuole però la sua parte e Fendi, sempre in linea con la tendenza, sfila con tubini color aragosta fatti di sovrapposizioni di organza, che lasciano intravedere la fisionomia. Camicie verde pastello da Zara, da portare possibilmente con intimo in pizzo, magari in contrasto. Da Lanvin si osa ancora di più, con bluse smanicate color pesca, impreziosite da un vistoso fiocco sul collo, ma totalmente trasparenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Foto, Gallery Argomenti: , , Data: 26-05-2014 09:53 AM


Lascia un Commento

*