Eventi

Il red carpet è italiano

di Enrico Matzeu
Dal 5 aprile a Londra una mostra che celebra la moda made in Italy.
 Matteo Renzi presente all'evento londinese del 1 aprile. Qui con Marco Trionchetti Provera, la moglie Afef e Naomi.

Matteo Renzi presente all’evento londinese del 1 aprile. Qui con Marco Tronchetti Provera, la moglie Afef e Naomi.

Riflettori puntati sulla bellezza italiana anche a Londra. Da sabato 5 aprile, infatti, sarà aperta al Victoria & Albert Museum la mostra The Glamour of Italian Fashion. 1945-2014, che celebra la moda italiana dal dopoguerra ai giorni nostri con abiti, fotografie e aneddoti che hanno reso celebre il glamour tricolore in tutto il mondo.
Molto made in Italy, però, anche sul red carpet inaugurale, che il 1 aprile ha celebrato la mostra ala presenza di alcuni degli stilisti raccontati nell’esposizione, come Valentino e Dolce&Gabbana, e delle lore muse, di oggi e di ieri, dall’immancabile Naomi Cambpell a Eva Herzigova, passando per Poppy Delevigne e Liz Hurley. Presente all’evento londinese anche il premier Matteo Renzi, che non ha perso occasione per promuovere il made in Italy in mezzo a tanti vip nazionali e non.
Filo conduttore del tappeto rosso non è stato un colore o un particolare tipo di taglio, quanto piuttosto l’italianità di ogni singolo abito. I pizzi di Valentino, i ricami di Dolce&Gabbana, le stampe di Emilio Pucci e le rifiniture in pelliccia di Roberto Cavalli hanno spopolato tra le star. Come sempre fotografatissime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*