Sottozero

Voglia di...neve

di Valeria Volponi
Tessuti tecnici, colori accesi e tanti accessori. Per vere principesse delle piste.
Moncler Gamme Rouge. La collezione 2013 per chi cerca un look raffinato anche sulle piste.

Moncler Gamme Rouge. La collezione 2013 per chi cerca un look raffinato anche sulle piste.

D’accordo. I meteorologi hanno già lanciato l’allarme: questo sarà l’inverno più caldo del millennio. Ma la neve non si farà attendere, a cominciare dalla fine di novembre. Perchè quindi, non approfittarne per un weekend di shopping che «rinfreschi» il guardaroba da sci? Le proposte sono tantissime e sempre più leggere e colorate insieme. Perchè i campi da sci sono sempre di più delle vere e proprie passerelle.
LetteraDonna.it ha individuato i look più interessanti, da combinare a piacere seguendo alcune regole base:

1. Tessuti tecnici, colori glam
Comfort di movimento e giusta temperatura del corpo sono fondamentali per sciare o fare snowboard al meglio, evitando inutili rischi. Ma se un tempo parlare di abbigliamento tecnico faceva subito pensare a colori scuri e anonimi, oggi fluo e tinte accese si combinano con le migliori performance.
2. Sulla testa, sempre la lana
Niente lycra o sintetici, in testa. Meglio la cara, vecchia lana. Declinata nelle cuffiette più sobrie o nei divertenti cappelli con pon pon.
3. Le mani coperte a strati
Impugnatura solida e temperatura sempre ottimale sono fondamentali per sciare con il massimo della comodità. Meglio quindi due guanti: uno più tecnico e sottile, in classico nero e uno più spesso, in goretex, eventualmente in tinta con la giacca o la tuta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion Argomenti: , , Data: 15-11-2013 06:29 PM


Lascia un Commento

*