milano p/e 2014

L'eleganza semplice di Paola Frani

di Enrico Matzeu
Disegni geometrici si mescolano a stampe astratte, in abiti di chiffon che scivolano sul corpo.
Paola Frani, collezione primavera/estate 2014.

Paola Frani, collezione primavera/estate 2014.

Milano, 18 settembre. Per la primavera/estate 2014 Paola Frani punta a un’eleganza semplice, fatta di tubini dritti o gonne morbide di voile. Disegni geometrici si mescolano a stampe astratte, in abiti di chiffon che scivolano sul corpo.  I top e le gonne sono in tessuti lavorati e qua e là arricchiti da paillette e applicazioni. I pantaloni, invece, sono aderenti e finiscono con abbassamenti di pizzo ton sur ton. Pizzo anche per le camicette e per i lunghi vestiti, guarniti anche con fiori applicati in contrasto. I colori della collezione vanno dal beige al panna, ma i colori accessi dell’arancione e del bluette danno carattere a ogni outfit. Ai piedi i sandali sono bicolor, bianco e nero, mentre le pochette sono minimal.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*