MUST

Copacabana, scoppia l'esotic mania

di ludola
Palette solari e motivi etnici. La moda sogna l'estate paradisiaca. E si accende di colore ed energia.
Moda esotica. Da sinistra: Proenza Schouler P/E 2013; Hermès P/E 2013; Jean-Charles de Castelbajac P/E 2013.

Moda esotica. Da sinistra: Proenza Schouler P/E 2013; Hermès P/E 2013; Jean-Charles de Castelbajac P/E 2013.

Ritmi energetici, palette solari, ispirazioni esotiche: la moda in versione Copacabana accende la stagione con vibranti fantasie o motivi etnici. I colori si fanno decisi, pieni, vibranti; le stampe ricordano fiori paradisiaci, giungle tropicali, palmizi, frutta esotica e mete lontane.
MOOD SOLARE E GIOIOSO
Un vero e proprio inno alla gioia e alla vitalità sfila sulle passerelle della primavera estate. Basta un abito, un accessorio, un gioiello per sentirsi sulle spiagge di Rio De Janeiro. Lo sa bene Frida Giannini che per Gucci crea completi dalle fantasie floreali e dalle linee Anni ’70, facendoci sognare location da diva glam.
STAMPE LUSSUREGGIANTI
Mentre Kenzo rende omaggio alla giungla e alla sua flora con stampe lussureggianti, già diventate tra i must di stagione. Isabel Marant si sintonizza su nuance che mescolano il porpora e il viola in motivi astratti e sofisticati e Mary Katrantzou stilizza paesaggi equatoriali, colori esotici e mete lontane con i suoi celebri abiti cartolina.
TRAMONTO SULLA PELLE
Versace sceglie le tonalità infuocate del tramonto per miniabiti sexy e fluttuanti, Barbara Bui opta su motivi astratti dal tocco etnic, mentre sulla passerella Just Cavalli sfila un mini caftano che è un vero tripudio di colori e fantasie in stile Paradiso perduto. Comincia così il sogno estivo in versione 2013.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Gallery, Stile, Tendenza Argomenti: , , , Data: 03-05-2013 09:35 AM


Lascia un Commento

*