MUST

Ruches, delicati e romantici volants

di Brunella Arena
Teatrali e scenografiche. Sono il trend couture che rende vivace qualsiasi look.
Blugirl P/E 2013.

Blugirl P/E 2013.

Il dizionario riporta come definizione «striscia di tessuto increspato, arricciatura usata per guarnire capi d’abbigliamento», in una parola ruches. E nel gergo della moda è la tendenza top della primavera/estate 2013. Sotto forma di balze, singole o sovrapposte, orizzontali o verticali, mini o maxi l’importante è il movimento che creano con le loro arricciature. Perfette su gonne e vestiti, si adagiano bene anche su top e canotte e si adattano facilmente a un look casual o più elegante.
ROMANTICHE E CHIC
Sono asimmetriche, supermoderne e solide quelle di Balenciaga: due ruches sulla parte anteriore della gonna che si allunga tipo strascico nella parte posteriore. Romantica e chic la donna di Blugirl, miniabiti ricamati con gonna a balze morbide. A metà tra una sposa e una ballerina di flamenco le proposte di Luisa Beccaria: la gonna dell’abito lungo si ricopre di microruches che conferiscono movimento.
IL GUSTO PER UNA SEMPLICITÀ RAFFINATA
E proprio per la versatilità le ruches sono molto apprezzate dalle dive contemporanee nelle loro diverse declinazioni: l’attrice Jessica Chastain le preferisce candide e verticali, applicate sullo sparato della camicia per un effetto molto classico; resta sul basico ma in versione glam Nicole Richie che, alle sfilate parigine, indossava un abito senza spalline al ginocchio interamente ricoperto di balze, complice il color ciliegia e i riflessi il risultato è semplice ma non passa inosservato.
EFFETTO PRINCIPESSA ASSICURATO
Decisamente casual il look da shopping di Tamara Ecclestone, fotografata con il compagno la socialite britannica sfoggia una minigonna a balze abbinata a maglia in tinta e tronchetti. Le ruches si rivelano perfette anche sui red carpet come dimostra l’attrice Ashley Benson: rosa antico e balze leggerissime sulla gonna, l’effetto principessa è assicurato.
DALLE PASSERELLE AL LOW COST
E dalle passerelle e dallo star system alle vetrine il passo è breve, nei negozi si trovano tantissime proposte anche a prezzi contenuti: c’è la tutina in jersey metallico di Melissa Odabash, con unica ruches sul davanti e coulisse in vita, per chi ama le mise non convenzionali, o i top di H&M. Eleganza, e ruches verticali, per gli abiti di Love Moschino, e per le proposte di Toy G. che gioca con le sovrapposizioni. Quest’estate non c’è dubbio: fate (rim)balzare il vostro stile!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Gallery, Stile, Tendenza Argomenti: , , Data: 26-04-2013 09:38 AM


Lascia un Commento

*