CAMPAGNE

L'estate anni Cinquanta di Falconeri

Ispirazione retrò nelle linee e nei colori. E uno scenario speciale, Positano.

La collezione Falconeri primavera/estate 2013.

Le spiagge di Positano, le terrazze e il mare della Costiera fanno da sfondo alla nuova collezione Falconeri per la primavera/estate 2013. Lo stile, sempre di alta qualità, richiama gli Anni Cinquanta, fatti di ricercatezza, eleganza discreta e amore per il bello nella sua accezione più naturale. Ecco dunque che Positano diventa la nuova St. Tropez, quella di Brigitte Bardot, dove gli abiti diventano essenziali per rifinire il glamour, come le canotte con inserti in pizzo dai colori sorbetto e le sottovesti stampate. A dare, però, quel tocco retrò e un po’ bon ton ci pensano, oltre al pizzo crochet, i golfini con bottoncini gioiello e le giacche che ritrovano nuovi volumi, pur pescando dal passato.
Anche per l’uomo lo stile è vintage, con capi ricercati e comodi allo stesso tempo. Polo e maglie scelgono sovratinture su materiali già tinti che vivacizzano e rafforzano il colore per abbinamenti a contrasto con capispalla dai colori volutamente basici: blu, grigio e marrone. Su tutto però l’attenzione va ai materiali e in particolare a quel crepe di cotone, che rende speciale la collezione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion Argomenti: , , , Data: 12-03-2013 02:46 PM


Lascia un Commento

*