HOLLYWOOD STAR

Kirsten Dunst, bella oltre la soglia della gravità

di Beatrice Pagan
L'attrice è al cinema con Upside Down, una love story molto particolare. E incanta per stile.

Kirsten Dunst in una scena del film Upside Down.

Sfidare la forza di gravità  per amore non è una novità per Kirsten Dunst, già interprete di Mary Jane Watson nella saga di Spider-Man diretta da Sam Raimi. Nel film Upside Down, appena uscito al cinema, l’attrice è ora la bella Eden. Vive separata dal suo amato Adam, ruolo affidato a Jim Sturgess, a causa delle leggi della società e della fisica che regolano i due mondi opposti e speculari in cui i due giovani vivono. Tra effetti speciali e tanto romanticismo, la star trentenne è suo agio e non ha difficoltà nel dare vita a un intreccio alla Romeo & Giulietta credibile, mentre nella vita reale non ha bisogno di ritocchi digitali per conquistare il titolo di icona della moda.
RAGAZZA PRODIGIO DEL CINEMA
Da oltre venticinque anni Kirsten lavora nel mondo dello spettacolo e il suo percorso professionale  è stato lungo e soddisfacente. Passata alla ribalta dello star system come ragazzina prodigio di Intervista con il vampiro, ha ottenuto tanti successi di pubblico e critica con Piccole donne, al fianco di Winona Rider e Melancholia di Lars Von Trier. Cresciuta in fretta dividendosi tra pellicole indipendenti e titoli più commerciali, ha poi raggiunto la consacrazione al box office grazie alla trilogia di Spider-Man.
OLTRE IL BUIO DELLA DEPRESSIONE
Il successo non regala, però, sempre la felicità e l’attrice ha vissuto un periodo difficile soffrendo nel 2007 di depressione che l’ha portata a ricoverarsi per qualche mese in una struttura specializzata. Una volta superato il momento buio, la rinnovata serenità le ha permesso di trovare un nuovo equilibrio anche nella vita privata e, dopo essersi legata  in passato ad attori come Jake Gyllenhall, e musicisti, tra cui Johnny Borrell dei Razorlight, la star sembra aver trovato la sua anima gemella in Garrett Hedlund, conosciuto sul set di On the road.
FASHIONISTA DOC
Il suo stile chic e ricercato, che mescola capi vintage a creazioni innovative, le ha permesso di diventare uno dei volti più amati dagli stilisti che si contendono la sua presenza alle sfilate e la corteggiano per averla come testimonial. Kirsten Dunst è così diventata in breve tempo il volto delle campagne internazionali di Bulgari e MiuMiu. La trentenne ha una personalità eclettica che ben si riflette negli abiti da lei indossati firmati dai suoi brand preferiti, tra cui Proenza Scouler, Chanel, Dior o Rodarte.
OUTFIT GLAM E COLORATI
La giovane star alterna outfit molto classici, e dalle atmosfere vecchia Hollywood, a più appariscenti tessuti a stampe floreali senza temere di osare con i colori. Consapevole che gli accessori giusti rendono anche l’abbigliamento più semplice unico e glamour, Kirsten nella vita di tutti i giorni non lascia mai a casa la borsa più ambita del momento o gli occhiali da sole più trendy, da accompagnare a jeans o abiti pratici e leggeri.
MAKE UP DAL GUSTO RETRO
La sua pelle di porcellana ben si adatta a ogni tipo di trucco, ma l’attrice predilige per il suo make up uno stile essenziale e un po’ retro creato utilizzando rossetti dai colori accesi, un tocco di blush rosa sugli zigomi, e sugli occhi tanto mascara e ombretti color pastello o dalle sfumature ramate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Stile Argomenti: , Data: 01-03-2013 11:54 AM


Lascia un Commento

*