Milano A/I 2013-14

Simonetta Ravizza apre la fashion week

di Enrico Matzeu
La nappa nera protagonista insieme alla pelliccia. Nei vestiti extra long e negli accessori.

La sfilata di Simonetta Ravizza autunno/inverno 2013-14.

Milano, 20 febbraio. La settimana della moda milanese è ufficialmente partita oggi e tra le prime a scendere in passerella c’è Simonetta Ravizza, con le sue pellicce raffinate e la pelle che diventa protagonista. Le linee sono morbide, per lo meno quelle dei pantaloni a palazzo in nappa nera o beige, portati con bluse lineari, casacche dritte e senza maniche.
I soprabiti in pelliccia diventano improvvisamente lunghi vestiti o gonne alla caviglia, portati sopra la pelle nuda, e sotto a giacche scamosciate in pendant. Una donna chic quella di Simonetta Ravizza, che ama vestirsi con tubini attillati, gonne a pieghe e leggings aderenti, tutti rigorosamente in nappa nera.
A spezzare la monotonia cromatica ci pensano, poi, le incursioni del verde menta e del rosso, che colorano pellicce corte, ma voluminose, e le maxi pochette, portate rigorosamente a mano. Tra gli accessori da segnalare anche i tronchetti neri, sui quali le modelle sfilano decise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*