CULT

Torna il trench da diva

di Brunella Arena
Capo unico e must di ogni guardaroba. In versione classica o rinnovata. Per una eleganza senza tempo.

Un modello della sfilata Burberry Prorsum per la primavera 2013.

È un classico. Nel vero senso della parola e in quello figurato: è un pezzo cult che la moda femminile peschi nel guardaroba di lui ed è tradizionalmente il capo di transizione dal freddo alla primavera: il trench. È ispirato al capotto di «trincea», pensato per soldati e militari e lo ricorda nelle caratteristiche: cintura in vita, spalline, doppiopetto.
VIA LIBERA ALLA FANTASIA
Lo ricordiamo addosso a star del passato, da Warren Beatty a Humphrey Bogart, tutti con un’allure misteriosa e che incute quasi timore grazie a quell’impermeabile stretto in vita e con i reverse che poggiano sul petto. Da un armadio all’altro il passo è breve e la moda femminile si appropria di questo capo facendolo diventare un must per i cambi di stagione, la novità di quest’anno sono le stampe, le fantasie e i tagli che strizzano l’occhio alle fogge dei cappottini più che agli impermeabili  classici, alleggerendo, quando possibile, il capo e riportandolo a linee essenziali e minimal.
DOMINA LA LINEA ESSENZIALE
Daks riduce il collo ed elimina qualunque chiusura, oltre ai reverse, a tenerlo allacciato solo una sottile cintura in vita. Conforme alle linee abbondanti e strutturate quello di Marni che si «gonfia» su spalle, braccia e vita per un effetto a uovo. Fedele alla linea Burberry Prorsum (del resto il primo trench è il suo e la casa di moda resta un’autorità in materia) che lo propone classico con tanto di doppiopetto e bottoni e con mantellina a coprire le spalle, per contemporanee Sherlock Holmes.
UN CLASSICO DA STAR
E se la P/E 2013 lo rinnova, le star rimangono per lo più affezionate alla tradizione, come Pippa Middleton e Fergie: la sorella più famosa del momento lo sfoggia superclassico per taglio e colore abbinandolo a una mega borsa in cuoio, in perfetto stile british. La cantante americana, invece, opta per il nero e si libera dei bottoni chiudendolo solo con la cintura. Piccola concessione al colore per l’attrice Amanda Seyfried e i suoi bordi a contrasto, mentre Kim Kardashian, sul classico andante, accorcia le maniche fino ai  tre     quarti. Seguono naturalmente la tendenza, accontentando tutte, i capi proposti nelle boutique di grandi e piccoli marchi: la fantasia bicolore di Blumarine e lo stile classico di Mango fino ad arrivare a quello in vernice di Wanda Nylon. La primavera, quest’anno, si veste in trincea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Gallery, Stile, Tendenza Argomenti: , , Data: 31-01-2013 12:00 PM


Lascia un Commento

*