FASHION TREND

Mantelle per un inverno caldo e chic

di Brunella Arena
Ultra basic e pratica o elegante e bon ton. Alternativa cool al più classico cappotto. Per tutti i gusti.
Dolce&Gabbana. Mantella bouclè senza maniche, girocollo con due file di bottoni sul davanti. 1.350€

Dolce&Gabbana. Mantella bouclè senza maniche, girocollo con due file di bottoni sul davanti. (1.350€)

Una valida alternativa al cappotto o al piumino, perfetta con le giornate non troppo fredde e strategica in quelle gelide come strato ulteriore in cui avvolgersi: sono le mantelle e le cappe che quest’anno hanno dato bella mostra di sé volteggiando sulle passerelle e addosso a donne famose dello star system internazionale. Il capo attinge al retaggio etnico, come i poncho sudamericani, e andando ancora più indietro si arriva fino al medioevo: la cappa da indumento da lavoro diventa il simbolo della nobiltà feudale ed era, come oggi, un capo in grado di avvolgere l’intera figura. Da indumento in dotazione all’uomo, il capo è stato rubato dalla moda in ‘rosa’ e oggi, fatta eccezione per i vecchi film western con Clint Eastwood o per qualche uomo coperto dal tabarro, è una prerogativa quasi esclusivamente femminile.
ANIMALIER O GIOIELLO
Quest’anno l’abbiamo vista in versione animalier nelle sfilate della linea Just di Roberto Cavalli: con tagli per le braccia e aperta sul davanti; è decisamente più simile al poncho quella di Krisitna Ti, con frange in fondo, taglio dritto e ampio collo morbido; e rimanda all’etnico anche la proposta di Laura Biagiotti: un pezzo unico, da infilare, con macro pietre applicate sul davanti e maniche ampie.
Se l’idea è piaciuta agli stilisti, il jet set non è stato da meno optando per capi consoni al proprio stile: c’è la cappa/cappotto di Kate Moss, icona di stile, che non poteva che scegliere un modello molto glamour e allo stesso tempo minimal.
DAL LOOK BON TON AL MULTI COLOR
In perfetta tendenza medievale la mantella indossata dall’attrice Anne Hathaway: tante pieghe e risvolti ampi fermati, al collo, da una cinghietta dorata, l’ispirazione è molto maschile. Ultra basic e pratica quella dell’attrice Katie Holmes: tinta unita e grandi maniche, mentre Fearne Cotton, conduttrice radiofonica inglese, la preferisce dal sapore etnico: con motivi geometrici e chiusura sul davanti. Dal look bon ton al colore, le proposte sono tante: c’è quella metà montgomery metà mantella, in versione mini, di Oviesse, o quella in versione optical di Ohne Titel; se preferite la monocromia c’è la mantella di SMGM: blu cobalto brillante e taglio a trapezio, per non passare inosservate. Siete pronte a incappare nello stile?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Gallery, Stile, Tendenza Argomenti: Data: 22-01-2013 11:11 AM


Lascia un Commento

*