cruise collection

Gucci ama i manga

di Enrico Matzeu
Per la raccontare la Cruise, Frida Giannini ha scelto i fumetti giapponesi.

I manga disegnati da Hirohiko Araki per la collezione Cruise 2013.

La direttrice creativa di Gucci, Frida Giannini è una donna che sa sorprendere anche gli spiriti più creativi del fashion system. Così, per lanciare la collezione Cruise 2013, ha chiesto al fumettista giapponese Hirohiko Araki di disegnare dei fumetti manga ispirati ai colori  e alle stampe floreali della Maison, il mood della linea che popolerà le vetrine di oltre 70 boutique in tutto il mondo e che animerà  anche la pagina Facebook. Attraverso i fumetti verranno raccontate le imprese di Joli Kujo che a cavallo di un unicorno o accompagnata da un baldo giovane, sfoggerà gli abiti disegnati per la prossima primavera-estate. I motivi floreali la fanno da padrone, anche se non mancano i loghi e i colori rosso e verde, distintivi del brand italiano. Le vetrine d’ispirazione manga saranno visibili fino a metà febbraio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Foto, Gallery, Shopping, Stile Argomenti: , , , , Data: 08-01-2013 12:45 PM


Lascia un Commento

*