TENDENZA

Fantasia animalier, che passione!

di Brunella Arena
Torna l'intramontabile trend maculato anche per il 2013. Domina il leopardato. Femminile e seducente.
Kate Moss. La top model inglese con un tubino manica lunga leopardato nei toni del grigio e del nero.

Kate Moss. La top model inglese con un tubino manica lunga leopardato nei toni del grigio e del nero.

Se l’uomo è un animale sociale, la donna è a tutti gli effetti un animale glamour e, per immedesimarsi ancora meglio nel ruolo, cosa c’è di più adatto delle stampe animalier? Anche quest’anno la stagione invernale vede protagonisti, tra le tendenze, i manti degli abitanti di savane e foreste. A interpretare il ruolo del leone, nel 2013, è il leopardo che ruba la scena al re della foresta per antonomasia imponendosi sull’intero guardaroba femminile.
DSquared2 opta per una classica stola leopardata da abbinare a un tubino, per uno stile bon ton vagamente ispirato a Jackie Kennedy; effetto che ricorda il manto di una lince per il cappotto/cardigan di Paola Frani, perfetto per una mise elegante ma non ingessata. Roberto Cavalli, invece, opta per la commistione: pantaloni, borsa e berretto leopardati abbinati, secondo tonalità, a una blusa tigrata, l’effetto ‘sauvage’ è assicurato.
IL LATO SELVAGGIO DELLE STAR
Dal mondo delle celebrity non mancano gli apprezzamenti, a volte rivisitati in maniera del tutto personale. Se pensate che lo stile animalier non si sposi con un look sportivo, ci penserà la conduttrice radiofonica e televisiva inglese, Fearne Cotton, a farvi cambiare idea con una pelliccia leopardata abbinata a leggings e sneakers. Decisamente per coraggiose. Leopardato sì ma al bando la tradizione: la top model Kate Moss e la cantante Katy Perry optano per miniabiti con stampa a manto di leopardo ma nei toni del grigio per la prima e leggermente tendente al viola per la seconda.
Fedeli all’originale o personalizzati, le collezioni riescono ad accontentare tutti gli stili, c’è la felpa della catena spagnola Zara: due tonalità di grigio con rifiniture a contrasto, o gli skinny jeans di Alice by Temperley, macchie scure su fondo chiaro per un effetto assolutamente realistico. Dolce e Gabbana propongono un tubino super aderente stampato all over, praticamente una seconda pelle, pardon, manto. E per chi volesse rimarcare il concetto c’è la maglia di DKNY: se la stampa non fosse sufficiente, le macchie si compongono nel profilo di un leopardo. Quest’inverno tirate fuori il vostro lato animalier!

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Tendenza Argomenti: , , Data: 03-01-2013 12:07 PM


Lascia un Commento

*