charity

Gli stilisti fanno l'albero

di Enrico Matzeu
Una mostra di solidarietà con idee creative e griffate.

L'albero creato da Missoni.

Gli alberi griffati fanno del bene. Come ogni anno, da diciannove edizioni, si ripete l’appuntamento con Il Natale dei 100 alberi d’autore, un’iniziativa benefica promossa dall’Associazione Sergio Valente che sostiene la F4D- Fashion 4 Development part of Un e il fondo per la ricostruzione dei beni artistici per il restauro. Quest’anno, a beneficiarne, sarà il Teatro Borgatti di Cento, danneggiato dal sisma che ha colpito il territorio emiliano.
CENTO ALBERI DI SOLIDARIETÀ
I creativi italiani e non solo si sono armati di fantasia e creatività per dar vita a cento alberi di Natale, ognuno portando la propria impronta artistica. Così Missoni, ad esempio, ha realizzato una piramide di cuscini con il celebre motivo a zig zag, mentre Valentino ha optato per un sobrio cono dorato. Tutt’altro che sobrio, invece, l’albero imbottito di Agatha Ruiz de la Prada, un vero e proprio patchwork colorato. Giuseppe Zanotti sceglie ovviamente come puntale una decolté in cristallo, mentre Renato Balestra interpreta il simbolo del Natale con un trionfo di piume di marabù bianche. Creazioni davvero originali, dunque, che sono in mostra per tutto il mese di dicembre allo spazio espositivo di via Borgogna 38B, a Roma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*