INDISCREZIONI

Balenciaga, chi sostituirà Ghesquière?

di Enrico Matzeu
La maison divorzia dallo stilista dopo 15 anni. Ed è già scattato il toto-nome per il suo successore.

Lo stilista Nicholas Ghesquière.

Dopo 15 anni Nicholas Ghesquière ha lasciato Balenciaga. A una settimana dall’ufficializzazione della notizia, escono già le prime indiscrezioni sui motivi di questa rottura, concordata da entrambe le parti secondo la maison. Cathy Horyn, critica di moda del New York Times, ha rivelato, invece, che dietro all’addio dello stilista, ci sarebbero ragioni economiche, legate ad alcune aree non ancora ben sviluppate della casa di moda francese. C’è da dire però, che in questi anni, Ghesquière è riuscito a rilanciare il marchio, proponendo abiti e accessori d’avanguardia, che hanno presto conquistato le celebrities internazionali.
FUTURO INCERTO
Sul futuro dello stilista non si conoscono ancora le sorti, anche se c’è chi, come Karl Lagerfeld, gli suggerisce di aprirsi una propria linea. Il Kaiser forse è spaventato dalle voci di corridoio che volevano Ghesquière al timone di Chanel al posto suo. È scattato così il toto-nomi sul suo successore da Balenciaga. Tra i nomi più probabili spiccano quelli di Alexander Wang, Joseph Altuzarra e Christopher Kane; anche se c’è chi pensa anche che l’assistente di Ghesquière, Natacha Ramsay, sia adatta a sostituirlo. Un po’ come accadde a Sarah Burton con McQueen o a Phoebe Philo da Chloè, durante il periodo di Stella McCartney. I giochi sono ancora aperti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion Argomenti: , , Data: 13-11-2012 01:35 PM


Lascia un Commento

*