STREET STYLE

Moda a tutto volume

di Marta Montecucco
Un collo, un pantalone, una camicia: basta un dettaglio iper per trasformare un look. Come insegnano le passerelle.

Dalle sfilate, una rassegna di abiti e accessori oversize.

Le dimensioni contano, eccome. Le proposte per questa stagione giocano con forme ampie, abbondanti. Non si tratta del classico capo oversized rubato dall’armadio maschile, ma di tagli volutamente esagerati che permettono di giocare con proporzioni e sovrapposizioni. Così sulle passerelle di Marc Jacobs, Balenciaga, Alexander McQueen, i volumi sono generosi, ma attentamente studiati, costruiti, talvolta persino rigidi. Il contrasto tra pieno e vuoto si arricchisce di stampe e applicazioni per creare un look divertente e informale. Tutto aumenta, si amplifica, si espande: dalle felpe – indiscusso must dell’autunno/inverno – ai capispalla, dalle gonne ai mini dress, contaminando scarpe, gioielli, borse e cappelli. La figura femminile viene ridisegnata e genera illusione, costruendo una nuova spazialitá, creativa, piena di possibilitá.
I total look delle passerelle si rimescolano e si trasformano nello street style. Alle donne, è indubbio, l’oversize piace. Anche se è solo un capo o un dettaglio, come il collo della camicia, il pantalone o la giacca.  Proprio come un accessorio, viene interpretato come un pezzo unico, capace da solo di ispirare un intero look. Così si creano veri e propri punti di attrazione, ideali per quelle ragazze che non vogliono lasciare indifferenti chi le incrocia per strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Stile, Tendenza Argomenti: , , Data: 30-10-2012 03:53 PM


Lascia un Commento

*