SFILATE MILANO P/E 2013

I colori del cielo di Sergei Grinko

di Enrico Matzeu
Giochi di geometrie e di sfumature per la raffinata collezione del designer russo.

La sfilata Sergei Grinko primavera/estate 2013.

Milano, 25 settembre. Sergei Grinko si concentra sulle geometrie, su abitini in raso di seta, dove rettangoli e quadrati si alternano tra loro, per diventare poi tridimensionali in balze e pieghe voluminose. I tubini arrivano al ginocchio, mentre i pantaloni portati stretti sono indossati con bluse asimmetriche, dove il raso e la seta donano luminosità e raffinata eleganza. Grinko sceglie tutte le sfumature del cielo, dal ceruleo al bianco ghiaccio per una collezione che regala serenità. Anche le stampe, decisamente astratte, ravvivano i lunghi abiti in voile ricchi di strati e sovrapposizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*