ICONE

Cara Kate, quanto ci costi

di Sara Pinotti
Viaggia per outlet e veste Zara. Ma la duchessa non rinuncia a un beutycase da migliaia di sterline.
La duchessa di Cambridge sfoggia sempre un viso dalla pelle perfetta. Il suo segreto? Qualche migliaia di sterline in creme di bellezza.

La duchessa di Cambridge sfoggia sempre un viso dalla pelle perfetta. Il suo segreto? Qualche migliaia di sterline in creme di bellezza.

La principessa della porta accanto: naturale, ben vestita, truccata il giusto. La duchessa di Cambridge, Kate Middleton, ci ha messo poco a trasformarsi, come già avvenne per la suocera Diana Spencer, in un’ icona di stile in tutto il mondo.
LOOK IMITABILE
Non è solo per la storia da fiaba, la giovane borghese che sposa un principe, ad averla avvicinata alle masse. Di lei (scatti in topless a parte) milioni di donne si sono innamorate, perché pare che imitarne il look e le mise non sia poi così impossibile. Non che la principessa sia costretta a fare i conti con l’austerity: in un anno ha fatto spendere al principe Carlo il corrispettivo in sterline di 50 mila euro in abiti. Una cifra inarrivabile per la maggior parte delle comuni mortali. Ma a spulciare tra i segreti e le passioni di Kate, qualche segreto per assomigliarle davvero c’è.
APPASSIONATA DI OUTLET E MODA LOW COST
Intanto, l’abbigliamento. Se per le occasioni ufficiali o di gala Kate si lascia sedurre da stilisti di haute couture come Alexander McQueen, in realtà la duchessa è una nota appassionata della moda low e medium cost come Zara e Top Shop.
Kate è stata inoltre avvistata recentemente all’outlet Bicester nei pressi di Oxford. Bottino della giornata: un cappotto blu di Missoni a prezzo scontato e le note scarpe marchiate L.K. Bennet. Insomma, la lezione è una sola (e già nota): per sembrare principesse, ci vogliono pochi pezzi portanti e una serie di cose a basso costo da abbinare.
CARE API
Certo, per essere la moglie di Sir William, però,  bisogna avere anche un’aria regale. E Kate ha i suoi buoni metodi. Ha fatto scalpore per esempio la passione della duchessa per una speciale maschera al veleno d’ape, consigliatale, si mormora, nientemeno che dalla moglie del principe Carlo, Camilla Parker Bowles. Si tratta di un potente antirughe con effetto botox naturale, di cui pare si serva abbondantemente – anche se forse non con uguali risultati – la stessa duchessa di Cornovaglia. Pare che Kate abbia scoperto la prodigiosa maschera prima del royal wedding, grazie a Deborah Mitchell,  la 44enne guru della bellezza in forza alla Hale Clinic di Londra, che se la è inventata e gliene ha poi scodellato una dose al costo di 190 euro. Dopo quella prima volta è scattato l’amore. E la neosposa ha fatto incetta per usarne dosi generose anche tra le mura del palazzo reale.

William e Kate il giorno dopo le nozze: la duchessa indossava un abito di Zara.

William e Kate il giorno dopo le nozze: la duchessa indossa un abito di Zara.

MIGLIAIA DI STERLINE IN VISO
Kate però è fan anche di altri prodotti a base naturale. La sua visagista, Julie Cichocki, ha rivelato anche la passione per le creme idratanti a base di ossigeno, rinforzate da vitamine dopo il compimento dei 30 anni. Ma c’è molto di più. Lo scorso agosto il Daily mail ha messo nero su bianco l’intero pacchetto di prodotti di bellezza appoggiati sul comodino di Kate. Costo: 2 mila e rotte sterline solo per una pelle perfetta, 1.000 come base per il make up, 3 mila per le unghie. Non proprio alla portata di tutte. Ma che tutte vorrebbero avere.
IL TRUCCO DI KATE
Ci ha pensato la casa di make up Bobbi Brown, rigorosamente made in Uk, di cui Kate è grande appassionata. Tanto che il brand ha creato un kit irrinunciabile per avere un look alla Kate Middleton: il necessaire include blush, rossetto, correttore per occhiaie e ombretto. Il vero segreto però è la matita per sopracciglia: irrinunciabile per uno sguardo che perfora. Dopo una lezione gratuita di trucco, nel negozio vippettaro di Peter Jones a Sloane Square, Londra, la duchessa ha infatti imparato che bisogna avere sopracciglia folte ma perfette. La sua capacità di incorniciare lo sguardo, ha raccontato il Daily Record, ha spinto alcune donne britanniche a sottoporsi a un costosissimo (dalle 3.500 alle 5 mila sterline) trapianto di follicoli per avere delle sopracciglia perfette.
E dire che lei spende 16,50 sterline per avere la matita sempre nella borsetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Persone, Protagonisti, Stile Argomenti: , Data: 03-10-2012 04:57 PM


Lascia un Commento

*