SFILATE MILANO P/E 2013

I giochi di linee di Roberto Musso

di Enrico Matzeu
Pieghe e sovrapposizioni, grazie alle gonne a ruota, contrastano con la geometria delle giacche a kimono.

La sfilata di Roberto Musso primavera/estate 2013.

Milano, 22 settembre. Roberto Musso punta alle linee, decisamente morbide, su gonne a ruota ricche di pieghe e bluse fatte di sovrapposizioni. Le giacche sono a chimono, con maniche larghe e scampanate, portate con gonne-pantalone oversize in raso di seta a righe. Lo stilista pensa poi ad abitini a trapezio e gonne rimborsate, con stampe astratte, dove il verde, l’arancio e il rosso danno colore a cerchi e rettangoli. Gli abiti a peplo in voile color glicine poi hanno effetti arricciati su spalle e scollature, per straordinari effetti di volume.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*