SFILATE MILANO P/E 2013

La donna essenziale di Cividini

di Enrico Matzeu
Pantaloni a sigaretta, maglie morbide e tubini in jaquard. Con effetto vedo e non vedo. E anticonvenzionale.

La sfilata di Cividini primavera/estate 2013.

Milano, 22 settembre. Cividini vuole una donna essenziale, che indossa pantaloni a sigaretta, maglie morbide e tubini in jacquard. I colori vanno dallo champagne al giallino, con qualche tocco di verdino, grigio e nero. Una primavera non convenzionale, dunque, dove le gonne a portafoglio sono portate con mini top a pois, che lasciano poco spazio all’immaginazione. Audaci anche le tute, con effetti di nude look, dove il beige incontra il nero, e la fluidità è assicurata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Foto, Gallery, Milano, Sfilate Argomenti: , Data: 01-10-2012 06:37 PM


Lascia un Commento

*