NUOVE SFIDE

Il lato intimo di Stella

di Daria Simeone
La creativa lancia la sua linea di lingerie. Pratica, invisibile. E per tutte le tasche.

Il nuovo intimo firmato da Stella McCartney.

Stella McCartney è un fiume in piena. La creativa sta per lanciare la sua linea di intimo femminile.
Si chiamerà semplicemente Stella e  sarà una collezine di lingerie per tutti i giorni. Niente sfarzi, insomma, né tantomeno prezzi folli a cui ci ha abituato la stilista figlia di Paul e Linda McCartney.
L’animalista, ecologista e vegeteriana designer londinese, allieva della famosa scuola Saint Martin, aveva già introdotto l’intimo nel suo impero fashion, nel 2008, quando aveva disegnato una serie di reggiseni e slip realizzati in lussuosa seta e pizzi pregiati che sembravano fatti più per essere mostrati che per restare nascosti sotto i vestiti.
La nuova sfida sta, piuttosto, nel relizzare una linea più pratica, a buon prezzo e innovativa, utilizzando i più sottili e leggeri tessuti tecnici, a taglio vivo per ottenere la collezione più invisibile che esista sul mercato della lingerie.
«Volevo offrire un’esperienza di underwear nudo», ha spiegato la McCartney, attraverso cinque modelli di reggiseno da balconcino al preformato, fino al modello Supernatural, una novità assoluta che è stato progettato senza spalline e con una silhouette perfetta praticamente invisibile.
La collezione sarà disponibile da agosto nelle boutique Stella McCartney e sul sito stellamccartney.com con reggiseni che vanno dai 48 ai 60 euro e slip da 25 a 30 euro.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*