SORPRESE GLAM

L'alta moda fetish di Givenchy

La collezione dark chic disegnata da Riccardo Tisci per Givenchy.

La collezione Givenchy Haute Couture 2012.

Givenchy avvolge le sue donne in un’allure dark chic, con echi barocchi e un tocco di gipsy. Dieci abiti, non uno in più per la Haute Couture Givenchy, una sfida ai paradigmi sadomaso, tra frange in pelle, stivali inguinali, braccia imprigionate nelle cappe preziosamente lavorate e occhi nascosti da misteriosi occhiali a mascherina. Le collezioni di Riccardo Tisci sono sempre una sfida alle categorie forti, quelle che normalmente non veleggiano nell’empireo soave dell’eleganza: le sue ispirazioni sono dark, gotiche, gitane. E fetish, appunto. La collezione, presentata non con una sfilata, bensì con semplice servizio fotografico, colpisce perché riesce ad essere lussuosa e informale al tempo stesso, rievocando la tradizione di Givenchy con un tocco di modernità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Parigi, Sfilate Argomenti: , , Data: 04-07-2012 03:29 PM


Lascia un Commento

*