RIVELAZIONI

Armani ha sognato la Schiaparelli

Re Giorgio trent'anni fa avrebbe voluto acquistare la maison della stilista italiana.

Lo stilista Giorgio Armani.

Anche Giorgio Armani avrebbe voluto far rivivere il mito di Elsa Schiaparelli. Trent’anni fa, infatti, lo stilista avrebbe voluto comprare la maison: «Sarà stato il 1983, quando dissi a Sergio Galeotti, perché non prendiamo la maison Schiaparelli? Mi piaceva anche la location, bellissima, in place Vendôme. Ma avevamo pochi soldi e Sergio mi rispose che ero un pazzo. Lui in realtà voleva puntare sul nome Armani, che ancora non era famoso, e aveva ragione. Ma racconto l’episodio per dire che quel nome è affascinante, ha un significato importante nella moda». A Elsa Schiaparelli anche Armani si è ispirato spesso anche per le sue collezioni ed è convinto che Diego Della Valle abbia fatto bene ad acquisire il marchio per rilanciarlo. In merito allo stilista che potrebbeguidare la maison, Re Giorgio ha suggerito: «ci vorrebbe un giovane Galliano, uno che abbia le capacità e l’energia che aveva Galliano quando ha iniziato». In effetti Galliano, ormai cinquantaduenne, è uno dei nomi che circolano per Schiaparelli: contro questa soluzione gioca però il fatto che lo stilista inglese è uscito malamente da Dior (dopo l’incidente nel caffé parigino dove, sotto l’effetto dell’alcol, aveva aggredito con frasi antiebraiche degli avventori) e ragioni di opportunità (Della Valle è anche nel board di Lvmh) consigliano una certa diplomazia. I ben informati rivelano che i colloqui per la nomina sono ancora in corso ma, secondo altre voci, le candidature comprenderebbero nomi del design artistico, oltre a quelli della moda.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Fashion, Persone, Protagonisti Argomenti: , , Data: 04-07-2012 03:20 PM


Lascia un Commento

*