daphne guinness

Un incanto di guardaroba

Gli abiti griffati dell'icona mondiale dello stile da Christie's, in favore dell'amica Isabella Blow.

Daphne Guinness.

Il guardaroba di Daphne Guinness va all’asta. Lei, collezionista di discendenze irlandesi, francesi e inglesi, è la paladina dello stile, musa di moltissimi stilisti, nonché eclettica artista. Il 27 giugno metterà all’asta di Christie’s cento dei suoi abiti per una buona causa, che la lega a due persone fondamentali nella sua vita: Isabella Blow e Alexander McQueen. La maggior parte degli abiti visionari della sua collezione personale sono, infatti, stati disegnati dall’amico stilista McQueen e il ricavato della vendita invece andrà alla Isabella Blow Foundation, che sostiene i giovani creativi nel campo del fashion. La Blow, fashion editor e talent scout, nonché grande amica della Guinness, è morta suicida nel 2007 e Daphne ha deciso di omaggiarla a modo suo, offrendo alcuni dei capi più preziosi del suo guardaroba. Oltre alle creazioni di McQueen, all’asta andranno anche abiti da sera di Christina Lacroix e mini abiti neri griffati Chanel, oltre a fotografie della musa, realizzate da Mario Testino e Bryan Adams. (E. M.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un Commento

*