PROFUMO DI STAR

Gucci punta su Blake

di Daria Simeone
La maison italiana ha scelto la giovane attrice come testimonial di Premiere, la nuova fragranza femminile.

L'attrice e modella Blake Lively. (Sgp).

Può stare tranquilla la bionda Blake Lively: finita la serie Gossip Girl che l’ha lanciata nel firmamento delle star più presenzialiste dello showbiz, non resterà disoccupata. Grazie al suo sorriso smagliante e a un corpo decisamente sexy, l’attrice e modella americana ha già un posto come socialite. Non si è mai persa un evento mondano: sfilate, party di moda e beneficenza, festival di musica, premiere cinematografiche.
Ed è per questo che Gucci ha scelto lei e il suo volto angelico per rappresentare il suo nuovo profumo, Premiere per l’appunto, che sarà lanciato a luglio nel Regno Unito e a settembre nel resto del mondo.
Bergamotto, boccioli di arancio, un cuore di fiori bianchi e muschio, e qualche nota di pelle e legno. Questo ci sarà nella preziosa boccetta secondo quanto anticipato dal direttore creativo della maison italiana Frida Giannini.
«Blake è una scelta naturale per un marchio come Gucci»,  ha spiegato Giannini, «perché le celebrità più stilose e più presenti sui red carpet sono sempre state nel dna nel nostro brand».
In più Lively è «una ragazza di una bellezza straordinaria, con un grande gusto nell’abbigliamento e una passione autentica per la moda».
UN SUCCESSO TIRA L’ALTRO

Premiere, il nuovo profumo femminile della maison Gucci.

Tutto vero, al punto che la bella 25enne è già stata testimonial e pupilla di altri grandi stilisti.
Da Christian Louboutin che l’ha omaggiata con l’intera collezione primavera 2012, a Karl Lagerfeld che nel 2010 l’ha nominata ambasciatrice ufficiale di Chanel e nel 2011 l’ha scelta per la campagna della borsa Mademoiselle.
Ma la svolta con la doppia G fa sospettare che la loro «luna di miele» sia finita.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Testimonial Argomenti: , Data: 25-06-2012 02:55 PM


Lascia un Commento

*