NEW ENTRY

La Lana che piace ad H&M

di Daria Simeone
Il marchio svedese avrebbe appena assoldato come testimonial la star del momento, lady Del Rey.

L'attrice e modella Lana Del Rey

Fino al 2010 era una Lizzy Grant qualunque. Carina, ma non da voltarsi a guardarla, per dire. Adesso che è diventata Lana Del Rey (costruendo il suo nome d’arte da quello di Lana Turner e dell’automobile Ford Del Rey, ma anche affidando la sua immagine a un chirurgo plastico), sembra che tutto giri intorno a lei: musica, gossip, moda e persino il fashion low cost.
Perché questa  26enne, newyorchese di nascita e londinese di adozione, ha conquistato il fashion system grazie alla sua aria da old Hollywood e si è trasformata in pochi mesi in una musa ispiratrice per Mulberry, lo storico brand britannico della pelletteria.
Così, dopo averla osservata sfilare su svariati red carpet e presenziare a Settimane della moda sfoggiando la Mulberry Del Rey (una borsa a lei dedicata), il colosso H&M ha pensato bene di arruolarla per la sua prossima campagna.
Nulla di confermato ancora, ma neanche smentito: secondo la rivista Page Six la cantante tanto cara alla moda avrebbe firmato un contratto con il marchio svedese e sarebbe già impegnata in un servizio fotografico nella sua New York.
Una scelta bizzarra per H&M, dal momento che le sue campagne hanno sempre visto protagoniste top model del calibro di Daria Werbowy, Sasha Pivovarova e Liya Kebede. In qualche caso, però, a prestare la faccia (e il corpo) alla moda low cost è stata anche qualche celebrità.
Pensiamo alla recente campagna di intimo di David Beckham, ma l’eccezione in questo caso era legata al fatto che il bel calciatore fosse anche lo stilista della suddetta collezione. Non sarà, allora, che anche la signorina Del Rey voglia cimentarsi come stilista-star del colosso svedese?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Persone, Protagonisti, Testimonial Argomenti: , Data: 25-06-2012 12:28 PM


Lascia un Commento

*