MODA & CINEMA

Il Grande Gatsby veste Brooks Brothers

di Francesca Negri
Leonardo DiCaprio indosserà nel film di Baz Luhrmann le camicie americane per interpretare il protagonista del romanzo di Scott Fitzgerald.

Un capo dell'ultima collezione Brooks Brothers.

Dall’America all’Italia passando per gli Studios. Che Leonardo DiCaprio vestirà i panni de Il Grande Gatsby nel film di Baz Luhrmann in uscita a gennaio 2013, era stato detto. La novità recente è che a firmarli ci penserà il brand americano Brooks Brothers, di proprietà italiana (Claudio Del Vecchio, figlio del patron di Luxottica).
Il brand americano, dalla storia lunga e dal passato illustre, è stato scelto per un motivo curioso: Scott Fitzgerald, l’autore del romanzo, era un fedelissimo cliente dell’atelier americano fondato nel 1818. Un saggio di ricostruzione storica molto raffinato, riproporre oggi gli abiti che lo stesso romanziere immaginò probabilmente anche addosso ai protagonisti del suo capolavoro.
Ad occuparsi dello styling del film, la costumista Catherine Martin che ha già lavorato con Luhrmann in Moulin Rouge. Si parla di un campionario di abiti importante, fatto di 1700 pezzi e circa 500 look differenti.
L’azienda mantiene il riserbo sugli effetti della collaborazione con Lurhmann. Ma gli occhi sono puntati su una capsule collection che potrebbe essere presentata quest’inverno e ispirata al film: dal cinema all’armadio, i capi più belli del Grande Gatsby.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Stile Argomenti: , , , , Data: 21-06-2012 04:04 PM


Lascia un Commento

*