Piccola spesa, grandissima causa

di Stefania Maroni
Portare l’acqua nei Paesi in cui scarseggia: è l’obiettivo della campagna «Il mese della terra» promossa da Aveda.

La candela Light the way di Aveda.

Anche quest’anno, Aveda, casa di cosmetica di prodotti naturali ed ecosostenibili, in aprile, lancia la campagna Il mese della terra, in collaborazione con Global Greengrants Fund, che prevede una raccolta di fondi destinati a portare e a salvaguardare l’acqua nei Paesi dove le risorse idriche scarseggiano.
Per sostenerla, basta entrare in un salone o in un negozio Aveda e acquistare la candela Light The Way (a 15 euro), in cera di soia alla lavanda, o un libro per bambini (offerta libera).
Chi non è in vena di shopping, invece, con un piccolo contributo, può partecipare alla realizzazione di un puzzle composto da 50 tasselli (il ricavato confluirà nel fondo).
Gli appassionati di fotografia hanno anche un’altra opportunità: scattare una foto ispirata all’acqua e caricarla sulla pagina Facebook di Avedaitalia (l’azienda si impegna a versare al fondo due euro per ogni immagine). >
Il primo a raccogliere l’invito è stato il famoso fotografo Giovanni Gastel.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Eventi&Fiere, Persone, Protagonisti Argomenti: Data: 05-04-2012 04:51 PM


Lascia un Commento

*