MULTIFUNZIONE

Specchio dei tempi

Ecco un luogo del tutto inedito (e bizzarro) per custodire gli orologi.

Lo Specchio del tempo.

Se siete tanchi di infilare alla rinfusa  i vostri orologi in qualche cassetto, con il rischio, oltretutto, di non trovarli all’occorrenza e se non ne potete davvero più di sacrificarli in qualche astuccio o scatoletta, il vostro momento è arrivato.
L’idea che fa al caso dei collezionisti di lancette oltre a risolvere il problema logistico, arreda anche la casa.
Già, perché si tratta di uno specchio, di forma rigorosamente quadrata, con tanto di cornice e dotato di innesti brevettati per avvolgere i segnatempo.
L’ideatore è Ivano Zoratti, titolare dell’azienda Tamper, una realtà milanese, che punta tutto sul design glamour e sui brevetti rigorosamente made in Italy.
Lo specchio è già disponibile in tre versioni: da 100, 80 e 60 centrimetri, con una capacità di portare sulla cornice rispettivamente 20, 16 e 8 orologi.
Il costo, ovvviamente, varia a seconda del modello e va da un minimo di 500 fino ad un massimo di mille euro.  Come dire: più lancette si hanno e più il prezzo per mostrarle appese al muro sale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Shopping Argomenti: Data: 08-03-2012 05:25 PM


Lascia un Commento

*