I SOLITI NOTI

Che cinema ai Golden Globe

di Enrico Matzeu
Consueta gara di stile alla kermesse losangelina che anticipa la notte degli Oscar.

Angelina Jolie ai Golden Glob Awards 2012.

Il Beverly Hilton Hotel di Los Angeles ha fatto da cornice alla 69esima edizione dei Golden Globe Awards, i premi del cinema e della televisione assegnati dalla stampa straniera che, come ogni anno, anticipano gli Oscar.
Sul red carpert hanno sfilato i volti più noti del grande e del piccolo schermo. Glamour come se piovesse, in altre parole.
I flash sono impazziti per due coppie in particolare, per quella ormai consolidata Jolie – Pitt, e per quella più fresca, ma non meno chiacchierata, Clooney - Keibler. La nuova fiamma di Goerge si è presentata in un abito total rouge molto stile sirena e ha dispensato grandi sorrisi degni di una first lady. Strepitosa anche Charlize Theron in un abito – scultura bianco. A tenerle testa, quanto a bellezza e appeal, la top Elle Mcpherson, anche lei in bianco, effetto sposa però.
Occhi puntati anche su Nicole Kidman, altera e austera come sempre, è apparsa anche un tantino lucida e plastificata: troppo perfetta per essere vera.  Sospetto anche il volto di Madonna: a guardarla bene, la domanda su possibili recenti ritocchi, sorge spontanea.
Fiere portatrici (sane) dei loro anni e delle rughette, invece, Helen Mirren e Meryl Streep, quest’ultima peraltro premiata come migliore attrice per la sua interpretazione di Margaret Thatcher nel film diretto da Phyllida Lloyd.
Bellissime anche Jessica Alba e Cameron Diaz. Bocciata la mise della giovane Kelly Osbourne: l’abito blu elettrico sembrava rubato dall’armadio di Barbie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Eventi&Fiere Argomenti: Data: 16-01-2012 06:11 PM


Lascia un Commento

*