CONTRO L'OMOFOBIA

Il coraggio di Lea T.

La modella brasialiana è tornata a sfilare a San Paolo, dopo l'operazione.

La modella brasiliana Lea T.

Il 17 maggio si celebra il tutto il mondo la giornata di lotta contro l’omofobia e la transfobia. Un esempio di coraggio e determinazione nel fashion system è Lea T. La modella brasiliana transessuale è infatti tornata sulle passerelle lo scorso weekend, a San Paolo, per la prima volta dopo la rassegnazione chirurgica di sesso. Di una bellezza statuaria, Lea, figlia del celebre calciatore Toninho Cerezo, è stata lanciata nel fashion system dallo stilista Riccardi Tisci, che l’ha eletta a musa della maison Givenchy e l’ha voluta per la campagna pubblicitaria 2010, consacrandola a nuova icona di bellezza. (E.M.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Persone, Protagonisti Argomenti: , , , Data: 17-05-2012 12:55 PM


Lascia un Commento

*