FEBBRE DA ECCESSO

Mi piace l'i-Phone da 120 mila euro

di Laura Tortora
Chi può, osi. Lo faccia senza pudore. Le proposte per stupire (magari a Natale) non mancano di certo. Dal telefonino in oro e diamanti allo skateboard ricoperto di perle.

Il modello di i-Phone in oro.

Crisi? Austerity? Morigeratezza? Alcuni (beati loro) se ne infischiano alla grandissima e fanno dell’ostentazione e dell’opolulenza uno stile di vita. Il dorato mondo della moda (leggi marketing), naturalmente, ci sguazza.
VIZI & SFIZI
Victoria Adams, milionaria metà del calciatore David Beckham, è stata la prima a esibire con nonchalance un -iPhone d’oro, sebbene quello tradizionale non sia affatto cheap, anzi.
In realtà, un’inezia rispetto a ciò di cui è capace:  l’ex Posh Spice è arrivata a spendere 90 mila sterline sterline (circa 107 mila euro) per una Birkin di Hermès tutta tempestata di diamanti. Si vocifera che soltanto del lussuoso marchio francese abbia all’attivo 100 modelli di borse.
CRISTALLO DELLE MIE BRAME
E chissà se la magrissima Victoria si è già lasciata sedurre dalle vetrine natalizie allestite dai grandi magazzini Harrods? Fatto probabile, visto che tra luci e luccichii, è impossibile non notare un abito da sera griffato Ralph & Russo: il modello vanta 152 mila cristalli Swarovski applicati a mano. Costo? Soltanto 230 mila sterline (273 mila euro circa).
Per Victoria’s Secret, invece, il lusso vero, è sotto il vestito. La famosa casa di lingerie ha presentato un reggiseno dal volore di 2 milioni e 500 mila dollari. Avete capito bene, nessun refuso e/o zero di troppo.  Del resto, 3 mila e 400 gemme (soprattutto diamanti bianchi e gialli), e 500 ore di lavoro per realizzarlo avranno pure un  valore. La manodopera, si sa, costa cara.
ORO ADDOSSO
Se poi qualcuno avesse il desiderio di sentirsi l’oro addosso in tutti i sensi, ecco bello e pronto il primo tessuto in seta e oro 24 carati,

Tessuto in oro e seta messo a punto dall'Istituto di ricerca Empa.

messo a punto da un team di ingegneri dell’istituto svizzero di ricerca EMPA.
Ma questo non è l’unico modo per farsi notare. L’estro dei più grandi designer ha dato luogo a mise particolari, ai limiti della portabilità. Alcune più vicine a opere d’arte che a vestiti.
STRAVAGANZE IN PASSERELLA
Agatha Ruiz de la Prada, per esempio, ha chiuso le modelle in gabbia e trasformato la donna in un ombrello (corredato da gocce). È griffato, Armani

Modella in gabbia, abito di Agatha Ruiz del la Prada.

Privè, l’abito«venuto dallo Spazio», che Lady Gaga ha indossato ai Grammy Awards del 2010.
Insomma, crisi o non crisi, la moda è anche divertimento. E chi può, si diverta pure.
Magari cominciando da un giro in skateboard. Non uno qualunque, ovvio. Quello in cristallo e smalto realizzato dal designer sperimentale Moji Farhat.
ModaInforma.it ha curisoato tra le stravaganze del momento. Eccole in un’ampia gallery. Chissà che qualcuno, complice il Natale alle porte, non cada in tentazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Accessori, Bijoux&Gioielli&Orologi, Borse, Foto, Gallery, Hi-tech, Scarpe, Shopping Argomenti: , , Data: 19-12-2011 01:44 PM


Lascia un Commento

*