DUE RUOTE

Pedalate gente, ma con stile

di Valeria Volponi
La maison Gucci rifà il look alle biciclette Bianchi.

La bicicletta Bianchi griffata Gucci.

Dalle quattro alle due ruote. Dopo aver firmato la special edition di Fiat 500 lo scorso febbraio, Gucci veste le biciclette Bianchi, icona del pedalare made in Italy.
Due i modelli disponibili, chiaramente identificabili con il nastro Gucci: su base bianca per la single speed in acciaio, pensata per la città e su base nera per quella in fibra di carbonio, che può affrontare anche l’off road. E visto che sempre di lusso si tratta… Gucci ci ha messo anche sellino e manopole in pelle. Esclusivo anche il prezzo: dai 12mila euro in su.
Frida Giannini, direttore creativo della maison, ha spiegato: «Per Gucci, viaggiare significa muoversi con stile. Le biciclette Bianchi rappresentano la sintesi perfetta dei nostri codici di lusso e raccontano di un’eleganza cosmopolita, per chi non intende rinunciare all’eleganza anche in viaggio». Non rimarranno delusi i fanatici del total look: la Giannini ha disegnato anche una collezione di accessori, che include casco, guanti e borraccia.
Per chi vuole togliersi immediatamente lo sfizio e farsela come regalo di Natale, la collezione Bianchi by Gucci è disponibile nelle boutique Gucci di Roma e Milano, nei principali flagship mondiali della casa di moda e nel Bianchi Cafè & Cycles di Stoccolma, il monomarca dell’azienda voluto fortemente da Salvatore Grimaldi, proprietario e presidente dell’azienda.
Non è la prima volta che un marchio di lusso si unisce al mondo delle due ruote: era già accaduto con Ferrari e Colnago. E fu un grande successo. In tempi di inquinamento e blocchi del traffico…che la bicicletta sia il nuovo accessorio di tendenza?

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Shopping, Tendenza Argomenti: , Data: 13-12-2011 05:39 PM


Lascia un Commento

*