FUORI PISTA

Dalla manetta al microfono

di Monica Martini
Il campione del mondo di Superbike si dà alla musica. E le ragazzine sono già in delirio.

L'ex pilota di moto James Toseland con la fidanzata Katie Melua.

Folle quanto basta, temerario e con quella faccia un po’ così, da impunito per dire, fa impazzire intere schiere di ragazzine.
Siamo abituati a vederlo fasciato nelle sua tuta di pelle, ma sir James Toseland, oltre a essere un grande pilota di moto, è anche un giovanotto stilosissimo che ama lo stile di Carlo Pignatelli.
Al suo recente addio alle corse, ha esordito così: «Sono un ragazzo fortunato». E come dargli torto.
Il pilota di moto inglese, che ha corso in Superbike con il team Bmw Motorrad Italia e ha vinto due titoli mondiali, uno nel 2004 e uno nel 2007, a causa di un incidente non ha concluso la stagione e ha annunciato il suo ritiro: «Dopo l’infortunio al polso mi sono reso conto di non poter più competere ad alto livello. Rischiavo di diventare un pericolo per me e per gli altri piloti in pista. Sono un perfezionista e non posso pensare di non fare le cose al top». Ma nulla è perduto. Ora ad attenderlo c’è una sfida tutta nuova. «Ho un’altra grande chance», ha annunciato durante il Power Party Bmw  in cui è stata presentata la nuova squadra che prenderà parte al mondiale nel 2012, «ho firmato un contratto con la casa discografica Universal UK che produrrà il mio primo album».
Non certo un ripiego per Giacomino (questo il suo nickname nel mondo delle due ruote) che ha dimostrato più volte il suo eccezionale talento. E nessuna pressione dalla fidanzata, la cantante Katie Melua, come si vociferava. «Ho la grande fortuna di potermi confrontare con questa mia grandissima passione, in modo professionale». E allora in bocca al lupo  James.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Persone, Protagonisti Argomenti: , Data: 07-12-2011 02:59 PM


Lascia un Commento

*