COVER IMPOSSIBILE

Tom, come ti sei conciato?

di Daria Simeone
Cruise posa per il mensile W: tatuato, incatenato. E truccato.

Tom Cruise sulla cover di giugno di W magazine.

Prendete un sex symbol planetario ormai 50enne, truccatelo in stile emo-Twilight, disegnate dei tatuaggi improbabili sul suo torso nudo (compreso quello che riproduce una pistola), mettetegli di fianco due biondissime modelle in lingerie e la distruzione di un mito è servita. A farsi «torturare» così è stato Tom Cruise che alla soglia dei cinquanta (li compirà il 3 luglio prossimo) ha deciso di fare il fotomodello per il patinato W magazine, occupando la copertina del numero di giugno.
Con tanto di catena e cintura teschiata il family man tutto Suri & Kate ha posato in versione rock n’ roll perché si appresta a essere la star del musical di Broaway Rock of Ages.
 «Sapevo che avrei dovuto forzare la mia sensualità», ha detto l’attore al magazine online Celebuzz «perché è il personaggio che me lo richiede». Detto fatto, con l’aiuto delle altrettanto sensuali modelle Edita Vilkeviciute e Abbey Lee Kershaw.
A VOLTE RITORNANO (PER FORTUNA)

Tom Cruise con Kelly McGillis nei panni di Pete Maverick Mitchell in Top Gun, pellicola del 1986.

A questa versione un po’ tamarra di Cruise seguirà, per fortuna, un revival attesissimo: il sequel di Top Gun, il film del 1986 che ha consacrato Tom come star di Hollywood.
Abbandonando il make up e i tatuaggi di Rock of Ages, il divo rivestirà i panni del tenente Pete Maverick Mitchell, e chissà se il fascino della divisa riconquisterà la bella addestratrice Kelly McGillis, che nel frattempo si è sposata per la terza volta con la sua fidanzata lesbica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Persone, Protagonisti Argomenti: Data: 08-05-2012 01:35 PM


Lascia un Commento

*