RETROSPETTIVE

Londra ai piedi di Louboutin

Dal 28 marzo prossimo, una mostra celebra Louboutin, genio indiscusso del tacco. Che piace tanto alle star di Hollywood. E non solo.

Una creazione di Louboutin.

Una passione, anzi una folgorazione. Dal momento in cui Christian Louboutin ha posato per la prima volta gli occhi sulle scarpe col tacco, non è più riuscito a pensare ad altro.
Gli inizi, a soli 12 anni, la svolta e il successo del designer francese, dei suoi tacchi vertiginosi e dell’iconica suola rossa saranno al centro di una retrospettiva, a Londra. La mostra che si terrà al Design Museum dal 28 marzo al primo luglio 2012, renderà omaggio al creativo che ha fatto impazzire Hollywood. Come opere d’arte le scarpe di Louboutin saranno esposte al pubblico insieme con altri documenti che sveleranno tutti i retroscena della realizzazione delle ambitissime calzature. Ci saranno  anche immagini di Fetish il film realizzato insieme con David Lynch nel 2007.
Recentemente Christian Louboutin ha annunciato di voler pubblicare un libro che raccoglierà i modelli più significativi prodotti durante la sua carriera ventennale. Il tomo sarà diviso in sei capitoli, uno dei quali sarà dedicato alla sua biografia e alle sue collaborazioni con Chanel e Yves Saint Laurent. Al testo collaboreranno molti amici famosi del designer come Dita Von Teese, Mika e Kristen Scott Thomas. (L.T.)

Un altro modello griffato Louboutin.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Publicato in: Accessori, Eventi&Fiere, Persone, Protagonisti, Scarpe Argomenti: , , Data: 10-10-2011 08:04 AM


Lascia un Commento

*